ARTESTUDIO

ArteStudio lavora professionalmente nel settore della cultura da oltre trent'anni collaborando con enti e associazioni tra le più importanti sul territorio nazionale ed internazionale. L'Associazione oltre a realizzare progetti all'intero dei più importanti teatri di Roma e d'Italia ha da sempre avvicinato il teatro alle diverse realtà di criticità sociale. ArteStudio realizza attività artistiche in ambienti extrateatrali quali le carceri, i Centri di Igiene Mentale, le ASL, i centri di accoglienza per rifugiati, le zone di guerra. Le azioni artistiche che ArteStudio svolge mirano al raggiungimento del benessere e dell'equilibrio psicofisico che divengono tangibili attraverso un lavoro intenso, mirato e di gruppo. Il teatro diviene così strumento di recupero e di passaggio per la riacquisizione della propria identità in relazione al mondo circostante.
DIREZIONE ORGANIZZATIVA E PRODUZIONE ESECUTIVA Alba Maria Ungaro Bartoli
DIREZIONE ARTISTICA Riccardo Vannuccini
DIREZIONE TECNICA E AMMINISTRAZIONE Daniele Cappelli
REALIZZAZIONE ATTIVITÀ Caterina Galloni (attrice, performer, coordinatrice attività) Maria Sandrelli (attrice, regista) Lars Röhm (attore, performer) Eva Grieco (danzatrice, attrice ) Yoko Hakiko (artista, performer, scenografa) Maram Al Jaburi (artista, performer) Ferdinando Ammore (scenografo) Rocco Cucovaz (musicista)
COLLABORAZIONI Flavia Meuti (coordinamento collaborazioni) Miriam Semplice Marano (assistente alla regia)

DIRETTORE ARTISTICO

CARCERE REBIBBIA FEMMINILE - Copia

Riccardo Vannuccini

Regista, attore, autore, studioso delle problematiche dello spettacolo.      "Il teatro…

PROGETTI